LA CARTA DEI SERVIZI:

● INTRODUZIONE

OBBIETTIVI

DOMANDE FREQUENTI

 

 

 

INTRODUZIONE:

La Casa di Riposo Antoniani eroga servizi socio-assistenziali rivolti alla popolazione anziana femminile. È gestita dalle Suore della Sacra Famiglia di Comonte – Seriate (Bergamo). L'ambiente è familiare e religiosamente animato.
La presente Carta dei Servizi viene adottata in osservanza del D.L. 12 maggio 1995 numero 163 e costituisce un intervento innovativo, destinato a modificare in modo sostanziale il rapporto tra i cittadini e questa amministrazione.
La Carta dei Servizi costituisce un importante strumento di cui questa struttura si dota per informare con la maggiore efficienza possibile gli utenti e le loro famiglie dei loro diritti e delle condizioni in cui si svolgono le attività di assistenza. Da oltre un decennio è in atto nel nostro paese un'opera di trasformazione della pubblica amministrazione volta a porre al centro dei suoi obiettivi il cittadino, inteso come portatore di diritti e doveri, sanciti dalla Costituzione e dalle norme.
Le numerose leggi, finalizzate a rendere meno burocratico il funzionamento delle strutture, a renderle luoghi dove si trovano chiare risposte ai problemi, dove persone altamente professionalizzate si mettono al servizio dei più deboli e bisognosi, possono trovare piena realizzazione solamente a fronte di un grande cambiamento culturale che investe sia coloro che il servizio lo chiedono (cittadini), sia coloro che lo erogano (operatori).
In questa logica la Carta dei Servizi ha la potenzialità di rendere i diversi attori del servizio (sia esso pubblico o privato) consapevoli ciascuno del proprio ruolo, dei propri obiettivi, dei propri diritti e doveri. La Carta dei Servizi costituisce una preziosa occasione di verifica all'interno dell'amministrazione e costituisce uno strumento, oltre che di tutela dei cittadini, di crescita organizzativa.

 

OBBIETTIVI:

La Carta dei Servizi da noi adottata è un testo aperto perché i cambiamenti e le innovazioni che essa produrrà andranno attentamente seguiti e valutati.
Rimane comunque un testo di riferimento importante perché frutto dell'impegno a riprogettare i servizi dell'Istituto a favore di persone anziane.

Tre sono le finalità che la carta dei servizi vuole perseguire:

1. garantire la migliore qualità possibile della vita quotidiana e l'esercizio dei diritti delle ospiti;

2. rendere trasparenti i percorsi dell'accesso, dell'accoglienza, della gestione dei progetti personalizzati di salute

3. evidenziare la responsabilità che il personale dell'istituto ha nell'impostare i trattamenti e nel dare le prestazioni.

La realizzazione di tali obiettivi comporta una evidenziazione dell'organizzazione del servizio. Il fatto che la stesura della carta sia avvenuta con il coinvolgimento attivo dei protagonisti, è premessa e garanzia di positivi risultati.

D'altra parte quella della Carta dei Servizi è oggi una nostra scelta non solo dovuta, ma anche obbligata, se l'Istituto vuole garantire e mantenere un servizio di qualità ottimo, ma anche riconosciuto dagli utenti, dalle loro famiglie, dagli organismi di partecipazione e dalle associazioni di volontariato.

 

 

DOMANDE FREQUENTI:

 

Cos' è la carta dei servizi:

1. La presente carta dei servizi, costituisce un patto scritto con gli ospiti sulla fruizione dei servizi forniti dalla Casa di Riposo Antoniani.

2. Con la carta dei servizi l'amministrazione si impegna a fornire un servizio rispondente ai principi fondamentali e ai diritti delle anziane, a renderlo sempre più adeguato alle esigenze degli utenti.

3. Con la Carta dei Servizi, le ospiti ed i loro familiari verificano che l'amministrazione rispetti gli impegni assunti e possono esigerne l'osservanza.

 

A che cosa serve la Carta dei Servizi:

La carta dei servizi è uno strumento per:

1. Garantire il benessere e la qualità della vita quotidiana delle ospiti, favorendone e valorizzandone l'iniziativa nel contesto delle risorse disponibili.
2. Tutelare le ospiti nell'esercizio dei loro diritti, fornendo percorsi e strumenti per il controllo dell'osservanza degli impegni.

 

A chi si rivolge la Carta dei Servizi:

La carta si rivolge

1. Alle ospiti dei servizi residenziali ed ai loro familiari.
2. Alle possibili ospiti.
3. Agli operatori garanti dei servizi.
4. Agli amministratori.

 

Che cosa contiene la Carta dei Servizi:

1. Descrive la struttura, il personale presente, la qualifica degli operatori, il loro lavoro.
2. Descrive i progetti di miglioramento della qualità del servizio.
3. Individua gli strumenti di tutela dell'ospite.

 

Come utilizzare la Carta dei Servizi:

1. Se le utenti ed i loro familiari riscontrano il mancato rispetto degli impegni contenuti nella carta possono tutelare i loro
diritti con un reclamo che deve essere presentato in forma scritta.
2. Ogni contributo o suggerimento al miglioramento della carta sarà oggetto di attenta analisi da parte della Direzione della
Casa di Riposo Antoniani, cui è possibile inviare eventuali comunicazioni in merito ad osservazioni, consigli, o comunicazioni.